Camerata Musicale Salentina

CAMERATA MUSICALE SALENTINA Stagione Concertistica 2021

Dalle Storie del Bando Eventi Artistici 2021, vi presentiamo gli eventi della Camerata Musicale Salentina di Lecce

La Camerata Musicale Salentina di Lecce

La Camerata Musicale Salentina da oltre 50 anni opera sul territorio della Regione Puglia con un elevato numero annuale di concerti.

Fu fondata dal M° Carlo Vitale il 10 ottobre 1970 con l’obiettivo di diffondere la Cultura attraverso spettacoli vari e di alto livello in Lecce e provincia, nei teatri, nei musei e nelle scuole, e di valorizzare la Musica da camera, sinfonica e di balletto.

Il cuore dell’attività concertistica è a Lecce, ma sono tanti i comuni pugliesi che hanno potuto ospitare ed ospiteranno eventi organizzati da questa Associazione.

Storicamente la Camerata Musicale Salentina sostiene la capacità di operare in sinergia con le altre istituzioni ed incentiva la formazione di reti artistiche e operative. L’Associazione presta infatti grande attenzione all’integrazione con le altre principali strutture e attività del sistema culturale locale, regionale e nazionale, oltre che allo sviluppo, la creazione e la partecipazione a reti di respiro regionale e nazionale.

Al fine di consolidare il numero degli appassionati e di avvicinare nuovo pubblico ai concerti proposti, la Camerata Musicale Salentina svolge un’intensa attività di promozione su tutto il territorio, con particolare attenzione per il Conservatorio di Lecce, con aggiornamenti e appuntamenti settimanali tesi al coinvolgimento di tutti gli studenti, che usufruiscono anche di abbonamenti a prezzo speciale.

La mission dell’Associazione è  quella di identificarsi come importante punto di riferimento sul territorio per la valorizzazione della musica e dei suoi talenti, anche locali, come strumento di crescita culturale: un ponte tra la musica ancora considerata “colta” e tutte le orecchie pronte ad ascoltare.

Stagione Concertistica Estate 2021

L’iniziativa dal titolo “Stagione concertistica estiva 2021” con ben 13 manifestazioni ha proposto un ventaglio di spettacoli molto vario e attento ai gusti e ai desideri di un pubblico variegato: si spazia dai concerti solistici a quelli con orchestra, dal duo alle formazioni cameristiche più numerose, dalla danza classica al tango.


Il cartellone degli eventi ha previsto la partecipazione sia di professionisti affermati e di grande esperienza, che di giovani talenti pugliesi ed italiani in genere, che si affacciano
anche sulla scena internazionale.

La cultura è una leva strategica per i territori, ed uno degli obiettivi di queste manifestazioni è stato quello di promuovere e valorizzare in chiave turistica il territorio pugliese.
Altri obiettivi sono: l’innovazione nella offerta musicale, il coinvolgimento di un pubblico più giovane, fornendo degli sconti sul costo dei biglietti agli under 35 e di un pubblico con
persone in situazioni di svantaggio, inventando il “biglietto sospeso”, (in pratica) un biglietto gratuito offerto a chi non può permetterselo, ispirandosi alla tradizione napoletana del “caffè sospeso”.

Nella organizzazione delle manifestazioni si è pensato anche alla sostenibilità ambientale, ottimizzando l’utilizzo dei mezzi per gli spostamenti degli artisti e incentivando l’utilizzo dei mezzi pubblici per il pubblico, applicando la raccolta differenziata dei rifiuti ed utilizzando ove possibile materiali riciclati.

Il Programma degli Eventi

Venerdì 18 Giugno 2021: Con l'amore non si scherza

Spettacolo di teatro-musica dedicato al celebre attore teatrale Tino Schirinzi, con la partecipazione
dell'attrice Alla Munchenbach, Francesca Schirinzi al violino e Daniela Schirinzi al violoncello.

Sabato 19 Giugno 2021: Fulvio Palese, saxofono, e Maria Grazia Annesi, arpa

Un progetto che coniuga uno degli strumenti più antichi con l’“ultimo degli strumenti meccanici”: il
timbro arcaico ed evocativo dell’arpa che incontra quello sinuoso ed irriverente del sax. Due mondi
apparentemente lontani che si intersecano nella proposta dei due musicisti fatta di virtuosismo e
poesia. Un viaggio che parte da Bach per arrivare alle composizioni originali di Palese, passando
per Debussy, Piazzolla e Morricone.

Domenica 20 Giugno 2021: Anarkos Ensemble, quartetto di percussioni

Anarkos Ensemble è un collettivo musicale nato con l’intento di divulgare nuovi linguaggi sonori
che sfuggono a qualsiasi catalogazione, senza mai perdere però di vista l’obiettivo principe, ossia
quello di esprimere e non di stupire.

Venerdì 25 Giugno 2021: Morgen Trio

I tre giovani talenti del concertismo italiano Nicola Marvulli (violino), Camilla Patria (violoncello)
e Tiziana Columbro (pianoforte), eseguiranno musiche di Beethoven, Mendelssohn e Debussy. La
scelta del nome del trio nasce dal significato della parola stessa: di origine tedesca, il vocabolo
“Morgen” rimanda all’idea dell’alba, così come all’idea del domani. La Musica, quindi, identificata
come luce del mattino e prospettiva futura.

Sabato 26 Giugno 2021: Nicola Marvulli, violino, e Tiziana Columbro, pianoforte

Nicola Marvulli e Tiziana Columbro sono un duo stabile dal 2016 e si sono perfezionati sotto la
guida di Enrico Pace, presso l’Accademia di Musica di Pinerolo (TO). Tengono regolarmente
concerti presso importanti sedi in Italia e all’estero.

Domenica 27 Giugno 2021: Maria Luisa Casali, soprano, e Roberto Corlianò, pianoforte

“L'amore ai tempi dell'Opera” è il titolo del nuovo progetto del duo, acclamato da pubblico e critica
musicale. Una serata magica in cui saranno eseguite musiche tratte da opere celebri come “Don
Pasquale” di Donizetti, “La Cavalleria Rusticana” di Mascagni, “Turandot” di Puccini.

Venerdì 9 Luglio 2021: Roberto Cappello, recital di pianoforte

Tecnica trascendentale, raffinatissima sensibilità artistica e spirituale, costante impegno culturale e
intellettuale nella scelta del repertorio volto a esaltarne i più alti contenuti, pongono l’arte
interpretativa di Roberto Cappello ai vertici del concertismo contemporaneo.

Venerdì 16 Luglio 2021: Domenico Nordio, violino, e Orazio Sciortino, pianoforte

Domenico Nordio è uno dei musicisti più acclamati del nostro tempo. Si è esibito nelle sale più
prestigiose del mondo e con le maggiori orchestre. Apprezzato camerista, insieme a Orazio
Sciortino, pianista e compositore, collabora con le più grandi istituzioni musicali italiane ed estere.

Sabato 31 Luglio 2021: Italian Harmonists in “Classicheggiando”

Gruppo vocale italiano formato interamente da voci liriche del Teatro alla Scala di Milano, è un
progetto artistico nato nel 2006 che propone un quintetto di voci maschili armonizzate,
accompagnate dal pianoforte. L'ensemble esegue un repertorio che comprende musica classica, lied,
arie d'opera, intermezzi operistici e brani tratti da musical, arrivando fino a canzoni degli anni '30 e
'40. Sono caratterizzati da grande precisione, rigore tecnico, duttilità vocale e ironia teatrale.

Lunedì 2 Agosto 2021: Coreofonie

Spettacolo di musica e danza in prima assoluta, con la partecipazione dei danzatori solisti del Teatro
alla Scala di Milano Gabriele Corrado, Christian Fagetti, Stefania Ballone (anche in veste di
coreografa), di Elena Marzano, danzatrice de Les Ballets de Monte-Carlo, e l'eccezionale pianista
Francesco Libetta.

Mercoledì 4 Agosto 2021: Orchestra Filarmonica Pugliese in “Musica da Oscar”

L'Orchestra Filarmonica Pugliese racconta in musica la vita di uno dei più grandi compositori
italiani, Ennio Morricone, con l'esecuzione delle sue celebri colonne sonore da film. Il concerto sarà
impreziosito dalla narrazione scenica dell'attrice Alessia Garofalo e dalla voce solista di Antonella
Giovine, già componente del coro del Maestro Ennio Morricone per oltre tre anni: attraverso la
musica e le parole verranno ripercorse le tappe più importanti della vita e della lunga carriera
musicale del compositore che ha contribuito a dare lustro al Paese a livello internazionale.

Giovedì 5 Agosto 2021: 1, 10, 100 Astor

Un viaggio nel genio di Astor Piazzolla, in quello che c’era prima della sua rivoluzione e in ciò che
da essa è rimasto inevitabilmente cambiato. La sua musica è il punto di partenza ma non l’unica
destinazione di questo viaggio. Il virtuosismo e lo stile del quartetto “Tango Sonos” sarà
accompagnato da due straordinarie coppie di ballerini, Neri Piliu con Yanina Quiñones e Pablo
Nelson Piliu con Giselle Tacon.

Giovedì 12 Agosto 2021: Alessandro Quarta Quintet in “No Limits”

Un progetto che sonda universi musicali apparentemente distanti: jazz, soul, pop, bossanova, ma
anche il repertorio classico di Bach e Paganini.

Il Video con alcuni momenti dei vari Eventi

Condividi