Navigando sul nostro sito accetti la privacy policy.

I always recommended BlueHost Reviews for my clients. How to find the best web hosting service for business websites.
Stampa

 

 

 

Quadro

Generale

Le imprese strumentali rappresentano una sorta di "strumento operativo" previsto dalla vigente normativa (il decreto legislativo n. 153/99): il braccio operativo della Fondazione per lo svolgimento di attività che, per la loro natura, rientrano nei settori di intervento della Fondazione stessa ma che, per la loro specificità, richiedono strutture imprenditoriali specialistiche. Le imprese strumentali, mirano in via esclusiva alla diretta realizzazione degli scopi statutari, ed hanno un solo vincolo: devono essere controllate dalla Fondazione. Possono svolgere attività di natura commerciale, ma gli eventuali utili non devono essere distribuiti ai soci, bensì impiegati nell'attività delle società strumentali stesse.

   

 La nostra Impresa

Strumentale

Il Consiglio di Indirizzo della Fondazione Puglia, il  26 giugno 2014 ha deliberato di costituire l’impresa strumentale a gestione diretta individuando, come preliminari campi di intervento, i settori rilevanti b) Arte, attività e beni culturali e d) Volontariato, filantropia e beneficenza e affidandole, da subito, la gestione della propria Biblioteca e dell’Archivio storico della Cassa di Risparmio di Puglia oltre ad attività richieste da enti pubblici ed associazioni  per catalogazioni librarie e sistemazione archivi, riservandosi di affidare, nei settori su richiamati, ulteriori iniziative.
   
  E’ nata così la “Fondazione Cassa di Risparmio di Puglia. Cultura e Territorio”, regolarmente iscritta alla Camera di Commercio dal 12 febbraio 2015. Con il cambio di denominazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Puglia in Fondazione Puglia, a febbraio 2016, anche l’impresa strumentale ha cambiato il suo nome in “Fondazione Puglia Cultura e Territorio”.
   
 Progetti in corso  Interventi di restauro sui beni d’arte in edifici di culto appartenenti al Fondo Edifici di Culto di proprietà del Ministero dell’Interno, in collaborazione con la  Direzione Centrale per l'amministrazione del Fondo Edifici Di Culto e le competenti Soprintendenze territoriali.
   
   Progetto di Valorizzazione del Castello Aragonese di Taranto, in collaborazione con il Comando Marittimo Sud della Marina Militare e la Soprintendenza per i Beni Archeologici della Puglia.
   
 Opportunità di lavoro

Avviso pubblico di selezione per titoli e colloquio per il conferimento dell’incarico professionale di studio ricerca e collaborazione quale esperto archeologo presso il Castello Aragonese di Taranto (scadenza 12 dicembre 2016 ore 12,00)  

Clicca qui per la Graduatoria Valutazione Titoli

Clicca qui per l'Esito della Selezione

 

 

 



Fondazione Puglia

Via Venezia 13 - 70122 Bari

Telefono 080 5518001 Fax 080 5424922

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Fondazione Puglia Tutti i diritti riservati