I always recommended BlueHost Reviews for my clients. How to find the best web hosting service for business websites.
Stampa

 

Cattedrale di Manfredonia

Restauro Organo a Canne 

 

   

 

Con il contributo della Fondazione Puglia, di € 90.000, è stato riportato al suo antico splendore L’organo a canne (XIX sec.) nella Cattedrale di Manfredonia.  Lo stesso organo è stato inaugurato il 31 ottobre 2015 con un concerto, prima del quale è  avvenuta la benedizione da parte di mons. Michele Castoro, Arcivescovo di Manfredonia-  Vieste e San Giovanni Rotondo. Il progetto ha visto il restauro della cassa lignea, dell’organo a canne e della cantoria, afferenti   al XIX sec. La Cattedrale di Manfredonia, costruita intorno al 1270 nel centro storico della città, è dedicata a San Lorenzo Maiorano, il Santo Patrono. Distrutta dai Turchi intorno al 1620, fu  ricostruita dall’Arcivescovo Vincenzo Maria Orsini (poi Papa Benedetto XIII), che la completò affiancandogli un meraviglioso campanile. All’interno di questo luogo di culto sono  perfettamente custodite le preziose reliquie di San Lorenzo Maiorano e numerose opere d’arte come un crocifisso in legno del duecento e un’antica icona della Madonna di Siponto. Di  notevole interesse anche i libri dei battezzati a Manfredonia dal 1600 ad oggi. E’ una delle mete religiose preferite dai turisti e dai fedeli che arrivano a Manfredonia.

 


 

 


 



 

                                                                                   Fondazione Puglia

                                                                                                   Via Venezia 13 - 70122 Bari

                                                                                          Telefono 080 5518001 Fax 080 5424922

                                                                                         e-mail:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

                                                                                       PEC:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

                                                                                       Fondazione Puglia Tutti i diritti riservati